Risponde l'esperto VEKA Fai una domanda

Si tratta di una domanda secca, ma tutt’altro che banale! Da sempre gli infissi separano le nostre case dall’ambiente esterno, ma inevitabilmente sono sottoposti alla continua azione del sole e degli agenti atmosferici. Di conseguenza è naturale che nel tempo ci sia un degrado del serramento principalmente estetico, ma non solo, e più o meno marcato a seconda del materiale utilizzato, del colore del serramento e del tipo di esposizione.

I serramenti realizzati con PVC VEKA si distinguono per la durata estremamente lunga.  Il materiale di cui sono costituiti i profili è insensibile all’acqua e all’umidità poiché non biodegradabile, e altrettanto vale per le guarnizioni.  I rinforzi metallici presenti internamente ai profili principali sono racchiusi in camera stagna dal PVC, e non subiscono perciò degradi nel tempo.  I profili in PVC di colore bianco vengono stabilizzati con speciali additivi che conferiscono un’elevatissima stabilità del colore nel tempo.  Per tutte le restanti colorazioni, anche con effetto “finto legno”, si impiegano delle speciali pellicole di rivestimento, dotate di strato superficiale acrilico trasparente, molto resistente nel tempo e estremamente stabile anche ai raggi ultravioletti.

Poche e semplici regole costituiscono la manutenzione ordinaria dei serramenti VEKA:

  • Effettuare a intervalli regolari la pulizia delle superfici esterne, su cui in alcuni casi ci può essere elevato deposito di polveri e di agenti esterni.
  • Non usare prodotti corrosivi o estremamente aggressivi per la pulizia, meglio utilizzare un detergente diluito in acqua.
  • Una volta all’anno lubrificare con alcune gocce d’olio le cerniere o le parti di scorrimento.
  • Se la chiusura della maniglia risulta faticosa, può essere necessario lubrificare i componenti della ferramenta.  Applicare con un pennellino un po’ di grasso lubrificante sui nottolini e sui riscontri del serramento.

Nel caso di guarnizioni che sono state danneggiate o usurate, esse possono essere sostituite affidandosi a un partner VEKA autorizzato.  Anche per eventuali esigenze

di regolazione della ferramenta o di manutenzione straordinaria, i partner VEKA sono a disposizione per un servizio altamente professionale.   

Nei serramenti a vetro semplice si forma spesso condensa d’acqua e brina quando il vetro è troppo freddo e l’umidità dell’aria della stanza si condensa. Grazie all’elevato potere di isolamento termico dei profili in PVC VEKA delle finestre moderne, unito alle prestazioni dei vetri isolanti, si inibisce totalmente la condensa d’acqua.

La colorazione bianca in pasta rimane sostanzialmente inalterata nel tempo e non subisce modificazioni superficiali a condizione che venga effettuata un´ordinaria e periodica pulizia. A prova di quanto detto viene data una garanzia da parte della VEKA di 10 anni.

Il valore Uw indica la quantità di energia (calore) che passa attraverso la finestra per metro quadro nell’arco di 1 ora. Più basso è il valore Uw di un infisso, minore è il flusso di energia che si disperde (perdita di calore). Quindi più è basso il valore Uw di un infisso, maggiore è la sua capacità di isolamento termico (sia dal freddo che dal caldo).

Tutti i serramenti VEKA, abbattendo in modo consistente le dispersioni termiche, consentono di ridurre i consumi energetici per il riscaldamento e per il raffrescamento delle nostre abitazioni.

In tal modo si riduce l’emissione di anidride carbonica con riflessi positivi sull’ambiente.